venerdì 19 giugno 2015

Review arricciacapelli/styler Remington Pro Spiral Curl mod. CI5319







Buongiorno ragazze,
oggi volevo darvi la mia opinione su un arricciacapelli che ho acquistato quattro giorni fa. Io, generalmente, faccio i capelli mossi usando la mia vecchia piastra, ma volevo provare a fare dei boccoli ben definiti usando uno strumento adatto. Così, recatami in un negozio di elettrodomestici, mi sono imbattuta in lei: L'arricciacapelli Remington pro spiral curl . Di tutta la linea PRO, questa è quella che che ha il ferro di 19 mm di diametro, quello più piccolo per intenderci. L'ho scelto apposta perché volevo ottenere dei ricci stretti e definiti. Inoltre è dotato di una pratica pinza per fermare la ciocca e aiutare nella realizzazione dei boccoli. L'impugnatura è in gomma, che la rende antiscivolo e permette di avere una buona presa. E' dotato del tasto di accensione che, una volta avviato, fa lampeggiare l'indicatore di pronto all'uso fino a quando viene raggiunta la temperatura impostata da noi. 

Di seguito vi elenco le caratteristiche di questo arriccicapelli (prese dal sito ufficiale  http://it.remington-europe.com/ )



  • Rivestimento protettivo 4X in Ceramica e Tormalina per un miglior scorrimento e una protezione antistatica
  • Diametro di 19mm per ricci stretti e ben definiti
  • Temperatura variabile da 140°C a 200°C
  • 10 impostazioni di temperatura
  • Riscaldamento rapido in 30 secondi
  • Pulsante on/off
  • Indicatore di pronto all’uso
  • Spegnimento automatico di sicurezza dopo 60 minuti di non utilizzo
  • Punto freddo
  • Supporto di protezione dal calore
  • Cavo girevole da 1,8m
  • Garanzia di 3 anni





Nel complesso, l'arricciacapelli è davvero funzionale, compie il suo dovere facendo dei bei ricci. Però ha un'unica grande pecca: vicino la rotellina per impostare la temperatura sono segnate alle estremità solo una + e un - per indicare quando stiamo alzando o abbassando la temperatura, ma non si capisce a quale temperatura la stiamo effettivamente usando. Praticamente, quando muoviamo la rotellina, non appare sull'indicatore a quanti gradi stiamo impostando il calore. Per me è un dettaglio su cui posso sorvolare, ma mi rendo conto che per altri può essere un importante elemento da prendere in considerazione nella scelta di un ferro per fare i ricci.






Questo strumento, in linea generale, lo consiglierei per la buona resa unito ad un buon rapporto qualità- prezzo. 
Di seguito, vi metto un brevissimo video dimostrativo su come vengono i ricci sui miei lunghi capelli usando questo arricciacapelli. 

A presto!



video

Nessun commento:

Posta un commento